HAI IL DIRITTO DI NON RIMANERE IN SILENZIO.

Loro hanno fatto sentire la loro voce in favore dei diritti umani. Hanno fatto sentire la loro voce contro gli abusi nel campo della salute mentale. La Citizens Commission on Human Rights (CCHR) e, in Italia, il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) hanno smascherato, combattuto e vinto contro le violazioni dei diritti umani perpetrate dalla psichiatria per cinque decenni.

Il CCHR è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal dott. Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria, dell’Università dello Stato di New York, Centro Scienze e Salute a Syracuse, per investigare e denunciare violazioni psichiatriche dei diritti umani.

La loro voce viene udita in oltre 150 sezioni sparse in più di 30 paesi. Dispongono di un gruppo di formidabili consulenti, con medici, avvocati, insegnanti, artisti, uomini d’affari e rappresentanti dei diritti umani e civili.

Far sentire la propria voce produce risultati. Il CCHR ha ispirato e ha contribuito a molte centinaia di riforme, testimoniando durante udienze legislative, conducendo udienze pubbliche contro abusi psichiatrici e lavorando con mass media, forze dell’ordine e funzionari di tutto il mondo.

Il CCHR non è rimasto in silenzio. E nemmeno tu dovresti.

Download
Psichiatria: Rendere il Mondo Schiavo degli Psicofarmaci
SCARICA GRATUITAMENTE

COME MANTENERE SE STESSI & GLI ALTRI IN BUONA SALUTE