CHE COS’È LA “TEC”?

La terapia elettroconvulsivante, o TEC, è una procedura usata da alcuni psichiatri. Una quantità di elettricità che può arrivare fino a 460 volt viene spedita attraverso il cervello. Perché? Per produrre un attacco di grande male che, secondo loro, “reimposterebbe” o “riavvierebbe” il cervello.

Questa teoria non è mai stata dimostrata. In realtà, ci sono considerevoli prove del fatto che la TEC causa danni considerevoli e irreversibili al cervello.

Il cervello umano è un organo estremamente complesso, controlla il corpo con più di cinque trilioni di segnali ogni secondo. Esegue tale impresa usando una potenza inferiore di quasi otto volte rispetto a quella di una batteria per orologio. Ma una seduta di TEC aggredisce il cervello con una scarica di elettricità 2.300 volte superiore alla quantità necessaria per il suo funzionamento, causando un grave trauma.

QUANTI ASCENSORI POSSONO ESSERE ALIMENTATI CON L’ELETTRICITÀ USATA IN UNA SEDUTA DI TEC? GUARDA IL DOCUMENTARIO.
TWITTA
Download
Psichiatria: Rendere il Mondo Schiavo degli Psicofarmaci
SCARICA GRATUITAMENTE

COME MANTENERE SE STESSI & GLI ALTRI IN BUONA SALUTE