UNA PRESCRIZIONE PER UCCIDERE?

Le stragi insensate e le veglie per onorare le vittime fanno notizia, ma quanti ancora devono morire prima che la vera causa della violenza sia portata alla luce?
Un documentario della BBC pone la domanda: gli psicofarmaci provocano atti di violenza?

La violenza insensata non è un problema soltanto negli Stati Uniti. Quando fece deliberatamente schiantare nel sud della Francia l’aereo della Germanwings di cui era co-pilota, uccidendo tutte le 150 persone a bordo, Andreas Lubitz assumeva antidepressivi e benzodiazepine. Quando uccise nove studenti e un insegnante, per poi rivolgere l’arma contro se stesso, il finlandese Matti Saari era in cura con un antidepressivo e alprazolam. A Ikeda, in Giappone, Mamoru Takuma assumeva un antidepressivo quando s’introdusse in una scuola elementare con un coltello, uccise otto bambini e ne ferì altri 15.

Nel luglio del 2017, un documentario della BBC, intitolato A Prescription for Murder (letteralmente, una prescrizione per uccidere) ha esplorato il ruolo degli antidepressivi nel raptus omicida di James Holmes, che nel 2012 uccise 12 persone e ne ferì 70 in un cinema del Colorado; aveva iniziato a prendere un antidepressivo 17 settimane prima. Il professor David Healy ha intervistato Holmes prima del processo, nel 2015, e ha concluso: “Sono convinto che se non avesse preso la Sertralina [antidepressivo], non avrebbe ucciso nessuno”.

Secondo le stime del professor Healy, il 90% delle stragi nelle scuole degli ultimi dieci anni e più sono collegate all’uso di antidepressivi. Il nuovo rapporto del CCHR raccomanda che siano tenute delle udienze per indagare in modo approfondito sulla relazione tra trattamenti psichiatrici e violenza e suicidi.


SIAMO realmente INTERESSATI A RICEVERE TUE NOTIZIE

Questi sono i commenti dei visitatori dopo aver appreso i fatti documentati nella mostra "Psichiatria: Un’Industria di Morte”.

INFERMIERA PSICHIATRICA, LOUISIANA, USA

Da 32 anni lavoro come infermiera psichiatrica in Louisiana. Ho sempre difeso i diritti dei pazienti, ma ho visto dei cambiamenti inquietanti nel mio settore di attività, specialmente negli ultimi 15 anni. Voglio fare qualcosa di veramente efficace. Grazie per avermi fornito queste informazioni e questo kit gratuito!

PASTORE EVANGELISTA, PERÙ

Sono un pastore con una congregazione di 2500 persone. Attualmente sono oggetto di abusi psichiatrici, a cui, con l’aiuto di Dio, spero di sfuggire. Voglio mettere in guardia la mia gente contro i rischi che corre. Mostrerò loro i vostri materiali e sto cercando delle autorità oneste per aiutarmi a diffondere le informazioni.

STUDENTE, FRANCIA

Voi dite tutto quello che penso io, ma senza usare imprecazioni! Ho visto tutto ciò di cui parlate. I miei migliori amici hanno una camicia di forza chimica e quando prendono questi farmaci diventano persone orribili.

FUNZIONARIO DI POLIZIA IN PENSIONE, ALABAMA, USA

Per favore mandatemi il DVD. Conosco un sacco di persone che assumono psicofarmaci e che devono vederlo.

DIRIGENTE D’AZIENDA, REGNO UNITO

Per molti anni ho subito abusi dal settore psichiatrico e voglio far conoscere agli altri i suoi pericoli.

SORVEGLIANTE IN UNA STRUTTURA PSICHIATRICA, NAMIBIA

Lavoro in una struttura psichiatrica dove sorveglio i pazienti mentalmente disabili. I vostri materiali educativi sono utili per me, perché mi danno gli strumenti per occuparmi correttamente della malattia mentale e dei diritti di questi sventurati pazienti. Qui ho già visto molte cose su cui non sono d’accordo. Questi materiali sono una benedizione per me. Darò queste informazioni anche ai miei colleghi.


FATTI

“EFFETTI COLLATERALI” DEGLI PSICOTROPI

Alcuni farmaci psicotropi hanno “effetti collaterali” che comprendono suicidio e omicidio.

117%

DI AUMENTO

delle prescrizioni di psicofarmaci negli Stati Uniti tra il 1999 e il 2013

24%

DI AUMENTO

del tasso di suicidi negli Stati Uniti dal 1999 al 2014… coincidenza?

41

MILIONI DI AMERICANI

prendono antidepressivi

65

ATTI DI VIOLENZA

che hanno ucciso o ferito 693 persone in più di trent’anni sono stati commessi da persone che prendevano psicofarmaci o stavano smettendo di prenderli

409

AVVERTENZE UFFICIALI

relative a psicofarmaci citano i rischi di autolesionismo, suicidio, violenza, aggressività e pensieri omicidi



PORRE FINE AGLI ABUSI PSICHIATRICI

Come comitato di controllo sulla salute mentale senza fini di lucro, il CCHR fa affidamento sugli iscritti e sulle contribuzioni per realizzare la sua missione di sradicare le violazioni dei diritti umani da parte della psichiatria e ripulire il campo della salute mentale. Per entrare a far parte del più grande movimento al mondo per il cambiamento nel campo della salute mentale, unisciti al gruppo che ha contribuito a promulgare oltre 180 leggi per proteggere i cittadini dagli abusi in campo psichiatrico.

DOWNLOAD